Guitar Quartet vol. 1

Codice Prodotto: EG0416

Guitar Quartet vol. 1

Ascolta il brano

Download disponibili per questo prodotto
Guitar Quartet vol. 1 Dimensione 350.59KB
Data 13/10/2017
prefazione Dimensione 47.92KB
Data 13/10/2017
anteprima parti Dimensione 343.32KB
Data 13/10/2017
Quattro celebri brani per studenti dei primi corsi (Volume 1).


 

1. Greensleeves  - anonimo

 

2. Andante KV 331 – W. A. Mozart

 

3. Il Barbiere di Siviglia (Ouverture) – G. Rossini

4. Vals poético n°.3 – E. Granados


Informazioni
Compositore AA.VV.
Difficoltà bassa
Durata 00:12:00
Formato A4 / n° 1 Volume Partiture + n° 4 fascicoli parti staccate.
Genere Trascrizioni Classiche per Quartetto di Chitarre.
Strumentazione Quartetto di Chitarre (primi corsi)

alt

Giovanni Pattavina  Intraprende lo  studio della chitarra classica ancora bambino   presso  l’Associazione   Musicale  “ N.  Paganini”  di  Lentini   con   il  M°  Francesco  Di Gangi. Dal 1997 al 2001 frequenta l’Accademia di Alto Perfezionamento del Teatro Cinghio di Parma dove studia con il Maestro Giampaolo Bandini e nel 2000, dopo aver conseguito brillantemente il diploma di chitarra, viene ammesso al corso di alto perfezionamento tenuto dal Maestro Giovanni Puddu  presso l’Accademia Musicale di Palazzo Cattaneo  in Cremona. Fondamentale è l’incontro con il M° Matteo Mela, di cui diverrà assistente, che il chitarrista siciliano ritiene la figura più importante nella sua formazione di  chitarrista e interprete.

Segue inoltre le master classes di Alirio Diaz, Edoardo Fernandez, Sergio ed Odair Assad, Paolo Pegoraro, Lorenzo Micheli,  David Russel, Massimo Lonardi, Oscar Ghiglia  e, per la musica da camera, del Trio di Parma.

Vincitore di diverse  competitions  nazionali  ed  internazionali: 1° premio al  concorso  nazionale “Premio Aretusae” città di Siracusa (1997), 2° premio al concorso europeo “Valle del Barocco” città di Modica (2001), 1° premio al Columbus State University 2002 Guitar Symposium, 2°premio (primo non assegnato) alla selezione  “Giovani Concertisti” del Festival Internazionale della Chitarra di Siracusa (2002), 2° premio al Concorso Nazionale “Città di Voghera” (2001) per la sezione Musica da Camera in duo con il chitarrista Luca Lucini., ecc.; Giovanni Pattavina svolge un’intensa attività concertistica sia come solista che in formazioni da camera, esibendosi in svariate manifestazioni italiane ed estere: II° Festival Internazionale della Chitarra “N. Paganini” di Parma, Musica di Fine Estate di Cremona, Festival Internacional de Guitara Morelia (Mexico), Festival di Primavera Imperia, Triennale di liuteria (Cremona), Festival Internazionale della chitarra di Siracusa, Virtuoso Showcase (Nashville,U.S.A), Columbus (U.S.A), Festival Mediterraneo della chitarra (Cervo,) Atlanta, Dallas,  ecc.   

Nel  2006  si  diploma  con  il  massimo dei voti in Didattica della Musica e nel 2007 consegue il diploma accademico di II livello in Discipline Musicali (Chitarra) con 110 e lode presso il Conservatorio “A. Boito” di Parma. Dal 2006 forma insieme al soprano giapponese Azusa Kubo AltroDuo.  

Nel 2008 si abilita all'insegnamento dello strumento (BiForDoc) con lode.

Per l'anno accademico 2009/2010 ha insegnato Repertorio per Ensemble e Pratiche di Musica d'Insieme presso l'Istituto Musicale Pareggiato “A. Peri” di Reggio Emilia.

Dal 2009 suona in duo con la flautista Franesca Bertolani

Attualmente ricopre il ruolo di docente di chitarra presso il 1° Istituto Comprensivo “Principe di Napoli” di Augusta.

Ha pubblicato, insieme a Francesca Bertolani, due volumi di celebri brani trascritti per quattro chitarre e destinati a giovani chitarristi (Glissato Edizioni Musicali).

 

alt

Francesca Bertolani  Dopo aver conseguito i diplomi in Flauto Traverso (sotto la guida del M° Claudio Ferrarini) e in Didattica della Musica presso il Conservatorio "A. Boito" di Parma, ha subito iniziato ad insegnare avvicinandosi al mondo della didattica e ricercando metodi educativi sempre più innovativi. Ha lavorato in diverse scuole, pubbliche e private, delle province di Parma e di Reggio Emilia. Per il comune di Salsomaggiore ha tenuto per due anni consecutivi corsi di aggiornamento per gli insegnanti.

Ha inoltre svolto supplenze di educazione musicale in diverse scuole medie statali.                                         

Presso il prestigioso Cem Lira di Parma, oltre a  svolgere il ruolo di insegnante di educazione musicale, flauto e pianoforte, ha la responsabilità del coro dei ragazzi (dai 6 ai 15 anni) e presta la sua collaborazione anche in numerosi progetti teatrali nei quali assume il ruolo di musicista e di attrice-animatrice.

Presso la Scuola di musica "C. Orff" di Praticello  di Gattatico (RE.) è insegnante di flauto traverso e musica da camera; dirige inoltre l'Orchestra giovanile della scuola “Crazy Band”.

Per l’anno accademico 2007/2008 ha insegnato in qualità di maestro di coro, presso l’Istituto Musicale “A. Peri” di Reggio Emilia, occupandosi dei cori di propedeutica e del Pre-Afam.

Insegna da quattro anni flauto traverso presso Scuole Medie ad Indirizzo Musicale.

Svolge inoltre attività concertistica sia con orchestre da camera che con cori, in duo col pianoforte, l’arpa e la chitarra.

Di rilievo è l’impegno musico/teatrale in spettacoli come Pierino e il lupo di Prokofiev, Il carnevale degli animali di Saint Saens, Ma Mere l’Oye di Ravel, ecc.

Di recente ha collaborato con importanti gruppi musicali di Parma e della provincia di Reggio Emilia, in un repertorio che spazia dalla musica leggera alla musica jazz, realizzando diversi concerti e incisioni.

Si laurea con lode in Didattica Strumentale (corsi BiForDoc) presso il Conservatorio di Musica “A. Boito” di Parma nel 2009.

Dal 2009 suona in duo con il chitarrista Giovanni Pattavina.